Adult

Bloccare i siti porno

Alberto non vuole che dai computer della sua azienda si possa navigare sui siti pornografici o contenenti materiale illecito o violento.

Con Gatewall si può!

Questa è una funzione inclusa in Gatewall fin dall’inizio. Tramite l’analisi dei contenuti del sito, Gatewall blocca inesorabilmente tutti i siti contenenti materiale dubbio, ma siccome non è infallibile c’è comunque la possibilità per l’utente di richiedere all’amministratore lo sblocco del sito, che viene quindi inserito in una lista di siti che non vengono bloccati. L’amministratore riceverà un’email e potrà confermare o rifiutare la richiesta secondo il suo giudizio.

Gatewall può essere usato in modalità “permetti tutto eccetto…” o in modalità “non permettere nulla eccetto…” e molti nostri clienti lo usano in questa seconda modalità dove l’amministratore di rete gestisce una lista di siti permessi che modifica di volta in volta per inserire o togliere siti negati o permessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *